Fly Diaries

L’AMORE PER NOI, CHE NON SIAMO PIU’ SOLO NOI

11 febbraio 2015

C’è l’amore puro, quello che inizia allo scattare della mezzanotte.
Dopo che lasci il ballo e nel tornare di corsa verso casa, ti fa battere il cuore troppo forte e ti bisbiglia che qualcosa di magico da quella notte stà per iniziare. Il suo gusto è candido, non  ancora contaminato dalla vita dell’altro, dalla sua storia, dalla sua pelle.

C’è l’amore esploso, quello che non controlli, che sa di sale e passione. Ti toglie il sonno e la mattina presto ti lascia impresso un sorriso malizioso nel volto. E’ invadente. E’istintivo. E ‘pronto a tutto.

C’è l’amore sofferto, quello che non vorremmo mai abbracciare ma solo respingere.
E’ qualcosa di più grande di noi che possiamo solo pregare che ci risparmi.

C’è l’amore dichiarato, quello che ci da spalle più forti per poter andare avanti e costruire. E’ un amore più complesso e meno puro. La sua imponenza ci rafforza e ci rende parte dello stesso progetto. E’ un amore che ci permette di chiudere gli occhi ed osare, di seguire l’altro ed andare con lui ovunque.

C’è l’amore completo, che arriva solo quando ci si guarda fissi negli occhi e nello sguardo dell’altro si vedrà non solo il riflesso di se stessi,  ma quello che insieme si è creato. Quell’insieme si amerà più di tutto.

Loro hanno arricchito ogni forma del nostro amore: puro, esploso, sofferto , dichiarato. 

Loro ci hanno completato.
P.S: Volevo scrivere una guida su San Valentino per le mamme… Ma non sono stata in grado. 
Avevo solo voglia di una dichiarazione…

perdonami 🙂

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply