FITNESS

FITNESS TRAINING PER MAMME CHE VOGLIONO TORNARE IN FORMA (+video)

26 maggio 2016

Se tornare in forma è il vostro desiderio ma non sapete da dove iniziare, caricatevi con questo post, ma soprattutto con il video dove la Jane Fonda che è in me vi svelerà qualche trucchetto

Circa un anno fa portavo per la prima volta su questo blog la parola Fitness. Della  serie…Io che quando ero “GGGiovane” facevo l’insegnante di Aerobica, io che quel ritornello e 5,6,7 ed 8 non me lo sono mai tolto dalla testa. Io che oramai da un po’ di anni causa nuova vita da mamma,  mi porto in giro un addome che non mi rende più tanto fiera e sogno nuovi ed altri muscoli oltre quelli da sollevamento nani.

Da allora è trascorso un anno, e devo dire che nonostante gli eventi, il lungo inverno, la stanchezza cronica, le malattie continue non ho mollato mai. Ed anche quando questo maledetto primo anno di asilo dall’aria virale remava contro di me e mi vietava la fuga danzereccia/godereccia, portandomi a perdere  pezzi di coreografie e facendomi saltare lezioni per  settimane Io dopo un  po’ tornavo. Sempre li da Adriano e dal mio gruppo di ballo a shekerare le mie chiappe a suon di bongo. E così per un anno intero ho portato avanti   il mio corso di Danza Afro, confermandola un’ottima valvola di sfogo per le giornate nere, per bruciare kalorie senza spingere passeggini e per  “Sognare”. Non in versione “sarò una ballerina”, ma  nel suo lato più pratico, visto che  questo corso finiva alle 11 di sera e una volta rientrata a casa svenivo felice ed appagata tra le braccia di Morfeo.

Nel mio  post “Tornare in forma: da dove iniziamo“, vi parlavo delle 3 parole chiave alle quali a io avviso ci si deve ancorare per intraprendere questo duro cammino, anzi, visto che siamo in tema direi corsetta.

tornare in forma_ginnastica per mamme_senza tempo

Organizzazione, Alimentazione, Motivazione rimangono punti cardine, ma oggi hanno un peso più grande per me per tre ragioni:

  1. Perchè sono un anno più vecchia e decandente e quindi devo darci ancora più dentro.
  2.  Perchè Chi come me aveva i figli piccoli, a meno che non ne abbia sfornati altri ed allora ha una giustificazione parziale, adesso ha dei figli più grandi e dinamiche più semplici. Mettici l’asilo, mettici le notti meno insonni. Insomma NO Excuse!
  3. Perchè per quanto il cammino sia ancora lungo, da quando ho ripreso a muovermi sto’ decisamente meglio!

Insomma adesso le cose hanno  una piega diversa. Siamo a fine maggio, fuori è caldo, fa buio alle 9 di sera e inevitabilmente gli strati che indossiamo si sono ridotti e non ci si può troppo nascondere. Se per caso quindi vi siete armate di buoni propositi (tipo me) e sentite vibrare il desiderio di abbandonare quella “affascinante pancetta” da danzatrice del ventre e dire addio ai dolori da vecchia che sembrano esservi caduti sulle spalle, allora mie care non vi resta che buttarvi a capofitto in questo Fitness Mood! (con me o contro di me:)

Che sia chiaro chi se ne frega della prova costume con tutte le paranoie del caso iniziali. Non saremo perfette perchè è una cosa veramente impossibile salvo che tu abbia un “culo naturale” (metaforicamente e anche di fatto) in questo. A mio avviso la cosa più importante in particolare è sapere che stiamo facendo qualcosa per se e non ci si sta trascurando.

Questo io lo chiamo sano egoismo, materno, femminile…Ed è l’inizio di una nuova fase.

In questo video trovate un po’di consigli motivazionali per chi vuole provarci!

Go ragazze go!

fatemi sapere!

Grazie ad Adriano Olivera, al mio fianco in questa avventura!

Flymamy PERSONAL TRAINER: Adriano Olivera

Info: Adry Dinamic Gym 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply