Fly Diaries

#LOVEMBER: COME PARTIRE AL MEGLIO

2 novembre 2016

Cosa aspettarsi da questo mese in arrivo? Ve la siete già posta questa domanda? Avete già chiesto a questo timido novembre dove vuole portarvi? Tra primi freddi,  giornate tendenzialmente uggiose che alle 5 sanno già di notte ed alberi poetici ma già troppo spogli. Io suggerisco di non lasciarsi ingannare dalle apparenze, perchè penso davvero che siamo davanti ad un mese pieno di grinta. Ottobre è saturo di aspettative, di azioni, di confusione e di troppi programmi. Di primi malanni e di svalvolamenti di fronte ad una tosse che non passa mai ed al rumore dell’aereosol per casa.

Novembre cambia faccia fidatevi! E non è solo per i visi dei vostri mariti che magari si sono tagliati il loro baffo per supportare Movember .  No è un mese decisamente girl power ma bisogna impeganrsi. Il cambio stagione e gli annessi effetti collaterali  (sia correlati all’armadio che al fisico) vanno messi alle spalle. Davanti a voi sappiate che non c’è nessun bilancio di fine anno da fare (è presto e che diamine) ed il Natale con tutti i suoi deliri: dagli addobbi, alla famiglia, alle vacanze a caso è ancora lontano.  Ci siete solo voi e lui, quindi fissatelo negli occhi e senza scoppiare a ridere o a piangere (si spera) ditevi dove volete arrivare.

flymamy-4instagram-novembre

Non parliamo di buoni propositi ma di azioni. Novembre serve per questo: per agire!

Io ho inaugurato anche una nuova agenda solo per lui e per chiudere l’anno perchè quella avevo mi aveva onestamente stufato. Ne ho presa una vecchia, di quelle che ti regala la banca e l’ho pimpata un po’ come alle superiori con il diario. Ho pure iniziato a scarabocchiarla nelle pagine vuote che sanno di passato, con leggerezza, un po come quando al telefono fisso si disegnavo i fiori(nostalgia anni ’90)

Ho deciso che farò yoga e che non mi fermerà nessuno e con me anche le bimbe. In orari e palestre diverse ovviamente. E questo grazie alla  teoria delle mancanze (nota teoria a caso elaborata dalla qui presente: se non sai che fare, scegli la cosa che ti manca davvero, perchè vuol dire che se la cerchi non puoi farne a meno)

Confermo pubblicamente che continuerò i miei allenamenti serali al parco, con un gruppo di fedelissime seguaci che armate di k way  se la saltano  con me due sere a settimana, godendo del silenzio,  dello spazio, e di un momento libero di vera evasione.

Mi vestirò solo e sempre colorata perchè come non ne posso più del nero che ho indossato imperterrita per un mese. Forse per nascondermi, per pigrizia, per omologazione mentale alle mie giornate. Ho inaugurato così il mese indossando capi colorati e  fantasie. Osando e fregandomene, spinta dalla voglia di tornare al mio amato gipsy folk style che amo da sempre ed in particolare adesso. Stop the black!

flymamy-instagram-novembre-5

Porterò avanti tutti i progetti lavorativi che ho nel cuore senza demordere. Ora direte “me la canto e me la suono”. Ok ci sta, ma lo farò   davvero inseguendo i miei sogni ed obiettivi e lottando per essi. Per rilassarmi a dicembre e affrontare gennaio con più calma.

Riprenderò in mano come si deve questo blog, magari  smettendo di snobbare dinamiche da blogger che negli ultimi tempi non ho troppo amato e fortemente criticato. E che palle…e pigliala con Filosofia a Flymamy!

Continuerò la mia ricarica a base di Mindfulness, impegnamdomi a capire come questa parola così misteriosa possa davvero aiutarci a migliorare tutto. (Non ve l’ho ancora detto, ma sto facendo un corso su questo ed è davvero interessante da capire, per capirsi)

Mi dedicherò a noi due di più senza necessariamente arrivare sempre con la gamba tesa e mille cose ed arrivare al limite, ricordandomi magari più spesso che quello è un uomo e quindi “il pre- ciclo “mica lo capisce, così come alcune mie fisime esistenziali e modi operandi da maestrina. Voglio l’uscita di coppia due volte al mese! Ecco l’ho detto e pure la nanna dalle nonne. Chiaro?

flymamy-instagram-novembre-8Vivrò di più l’amicizia. Indossandola più spesso come il mio maglione preferito di lana morbida oversize che ho tirato fuori dall’armadio e metto sempre per stare meglio.  Perchè ho bisogno di lei, e lei di me.

Insomma non mi armo di nulla se non della voglia di vivere tutto al meglio, perchè questa è la felicità ed il resto è si importante ma non così fondamentale. Ora come sempre tra il dire ed il fare c’è un abisso, ma iniziare a raccontarci una storia è molto per importante per vedere come prende forma. Magari non sarà così perfetta ma è molto importante soffermarsi ogni tanto e sussurrasi qualcosa all’orecchio. Metterlo nero su bianco. Provarci insomma!

Che sia un mese pieno di meravigliose emozioni anche per voi! Insomma un insolito #LOVEMBER

flymamy-instagram-novembre-7 flymamy-instagram-novembre-6flymamy-instagram-novembre-2 flymamy-instagram-novembre-3 flymamy-instagram-novembre-1

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply